Il mio blog notes

Una sorta di raccoglitore di appunti di vita, di libri, di arte e altro, secondo il personale gusto della curatrice 🤗🤗🤗🤗.

Phoolan Devi

Quella di Phoolan Devi detta la “Bandit Queen” è una delle vite più incredibili che io abbia mai conosciuto. Credo che sia capitato a poche persone di sopportare dolori tanto intensi e subire, ma anche infliggere, violenze così terribili, riuscendo però a ribaltare totalmente e più di una volta il proprio destino prima di morire. Phoolan vede la luce nel 1963 in uno degli scenari più poveri dell’Uttar Pradesh, nel […]

Continua a leggere →

Nessun titolo

Mi è capitato in questi giorni di notare come una fanciulla blogger abbia pubblicato un post intitolandolo “morte virtuale” con una superficialità che mi ha lasciata disgustata.Spiego meglioScriveva di un blogger che, secondo lei, è deceduto il 25 novembre 2020. La notizia l’ha dedotta da questo articolo: https://lecconotizie.com/cronaca/lecco-cronaca/e-morto-ferruccio-gianola-per-tutti-cippo-ex-titolare-del-bar-oasi-a-pescarenico/Il blogger in questione si chiama appunto Ferruccio Gianola e ha un bloghttps://www.ferrucciogianola.com/che si interrompe ad agosto 2021.Ora io mi chiedo, come fa una […]

Continua a leggere →

Cuore

Il giorno dei morti Questo giorno è consacrato alla commemorazione dei morti. Sai, Enrico, a quali morti dovreste tutti dedicare un pensiero in questo giorno, voi altri ragazzi? A quelli che morirono per voi, per i ragazzi, per i bambini. Quanti ne morirono, e quanti ne muoiono di continuo! Pensasti mai a quanti padri si logoraron la vita al lavoro, a quante madri discesero nella fossa innanzi tempo, consumate dalle […]

Continua a leggere →

Ricominciare

Buon pomeriggio amici/amiche Dopo parecchio tempo, non ho calcolato quanto, torno a pubblicare.Sto tornando normale, se per normale si intende riuscire a capire, a vedere, a godere del perché di questa vita. A riprendere consapevolezza di ciò che ci circonda. È stata dura, non riuscire più a mangiare, a dormire, a sorridere, a leggere, ad uscire, a discorrere con le persone. Insomma due anni e più volati via e che […]

Continua a leggere →