Il blog notes di Farfalla Legger@

Una sorta di raccoglitore di appunti di vita, di libri, di arte e altro, secondo il personale gusto della curatrice ūü§óūü§óūü§óūü§ó.

Archivio tag per ‘Donne’

Storia delle donne (1945-1959)

A cura della dott.ssa¬†Maria Chinig√≤¬†(le schede sono state curate nell‚Äôambito di una ricerca promossa dalla Commissione Nazionale Parit√†) 1946 Il 2 giugno si vota per la Repubblica e l’Assemblea Costituente. Le donne votano per la prima volta alle politiche. All’Assemblea sono elette 21 donne. Le donne ottengono il voto in Albania, Cina, Giappone, Yugoslavia, Panama, Romania, S. Salvador. 1947 Le donne ottengono il voto in Argentina, Birmania, Bulgaria, Venezuela. 1948 […]

Continua a leggere →

Lidia Menapace

Circa un mesetto fa ci lasciava Lidia Menapace ed io desidero ricordarla cos√¨. Il minimo che io possa fare. Lidia Bri¬≠sca Mena¬≠pace ha com¬≠piuto ieri novant‚Äôanni. Nata a Novara, resi¬≠dente a Bol¬≠zano dal 1964 dopo il matri¬≠mo¬≠nio con Nene Mena¬≠pace (scom¬≠parso nel 2004), Lidia √® stata con noi del ¬ęmani¬≠fe¬≠sto¬Ľ da sem¬≠pre. Ricorda Filippo Maone: ¬ęEra¬≠vamo ancora nel Pci, non era uscito il primo numero del men¬≠sile. Ricordo che andai […]

Continua a leggere →

La Madonna del parto Piero della Francesca (II parte)

Nel 1956, altre trasformazioni della chiesetta costrinsero allo spostamento dell’affresco, divenuto mobile. Da allora, per la Madonna del parto √® iniziato il calvario degli spostamenti eventuali, ritenendosi provvisorio quello dell’ex scuola media di via Reglia. Il dibattito su altre destinazioni stringe il cuore perch√© sembra segnare una vita diminuita dell’opera in coincidenza con il suo trasferimento dal cimitero. Pietosamente, negli scontri fra sovrintendenza, comune e diocesi, l’architetto Paolo Zermani ha […]

Continua a leggere →

La Madonna del parto Piero della Francesca. (I parte)

Non avrebbe apprezzato, l’imperturbabile Piero, destino incerto, ovvero la destinazione precaria, di quello che aveva concepito come il suo affresco pi√Ļ semplice nel luogo pi√Ļ discreto. E, non volendo immaginare lo strappo – nel duplice senso di distaccato e portato via da quel luogo di devozione e pellegrinaggio che era la piccola cappella del cimitero di Monterchi -, oggi on crederebbe ai suoi occhi: quei muri male intonacati e mal […]

Continua a leggere →

Storia delle donne (1927-1945)

A cura della dott.ssa Maria Chinig√≤ (le schede sono state curate nell’ambito di una ricerca promossa dalla Commissione Nazionale Parit√†)   1930 Le donne ottengono il voto in Brasile. 1931 Le donne ottengono il voto nella Spagna repubblicana e in Uruguay. 1932 Jane Addams (USA) presidente della Lega internazionale delle donne per la pace √® insignita del Premio Nobel per la pace. 1933 Un decreto legge autorizza le amministrazioni statali […]

Continua a leggere →