Il blog notes di Farfalla Legger@

Una sorta di raccoglitore di appunti di vita, di libri, di arte e altro 🤗.

Gli italiani a tavola

Tra le classi popolari delle campagne, nel Risorgimento, l’alimentazione a base di carne era ancora un’eccezione (tanto che in Italia il suo consumo rimaneva tra i più bassi d’Europa). Continuavano ad avere un ruolo essenziale i cereali, la cui produzione passò da 34 milioni di quintali annui nel 1861 a 40 nel 1880, come castagne, patate e legumi. I maggiori progressi nel campo dell’igiene alimentate, in quegli anni, furono fatti […]

Continua a leggere →

Il mio essere vegana

Io sono vegana da una trentina d’anni ma non lo sono diventata da un giorno all’altro. Mi sono informata, ho letto e se vogliamo ho anche studiato ma sono partita da una scelta etica, non salutistica. Amo gli animali, perchè mangiarli? Se posso mangiare galline, maiali perchè non mangio anche i gatti o i cani che sono animali? Da qui è partito il mio percorso e non da una OMS […]

Continua a leggere →

Storia delle donne (1790 – 1849)

A cura della dott.ssa Maria Chinigò (le schede sono state curate nell’ambito di una ricerca promossa dalla Commissione Nazionale Parità) 1790 • Jean Antoine Condorcet in «Sur l’admission des femmes au droit de cité» affronta il problema dell’esclusione delle donne dal diritto di cittadinanza; • Madame de Genlis, pedagogista e scrittrice, pubblica un trattato sulla soppressione dei conventi, utilizzati all’epoca come vere e proprie carceri femminili; • la scrittrice americana Judith Sergent, […]

Continua a leggere →

Jean Baptiste Isabey

Il 1 novembre 1814 si aprì a Vienna il famoso congresso indetto per definire l’assetto politico e territoriale dell’Europa dopo il crollo dell’impero napoleonico. Il congresso continuerà i suoi lavori malgrado la fuga di Napoleone dall’Elba avvenuta il 7 marzo 1815 e i suoi ultimi 100 giorni. Si chiuderà definitivamente il 9 giugno 1815 poco prima della battaglia di Waterloo svoltasi il 18 giugno dello stesso anno e della partenza, […]

Continua a leggere →

Noi e gli altri

Grazie a profonde esperienze ho potuto notare come le persone proiettino costantemente nel mondo ciò che pensano di se stesse. Ho visto persone esteriormente aggressive sfogare sul loro prossimo l’odio che provavano esteriormente verso se stessi; le vittime in questi casi non sono che dei semplici specchi contro i quali queste persone si scagliano con tutta la loro rabbia, frustrazione, avversione e persino disprezzo per ciò che sono e sono […]

Continua a leggere →