Il mio blog notes

Una sorta di raccoglitore di appunti di vita, di libri, di arte e altro, secondo il personale gusto della curatrice 🤗🤗🤗🤗.

Archivio tag per ‘Pensieri’

Sentimenti sbagliati

Dove eravamo rimasti? Disse Enzo Tortora, quando riprese a presentare Portobello (spero che qualcuno/a ricordi ancora la sua disavventura giudiziaria). La stessa domanda io la ripropongo a noi. Io sono sempre la stessa, ma il periodo covid19 non è ancora terminato, a quanto pare. Ed io sono preoccupata per come si va avanti, e non parlo della mia famiglia che è tutta ancora scombussolata soprattutto i ragazzi, bensì di questa […]

Continua a leggere →

Risposta ad un amico

La mia risposta ad un’email di un amico: Che bella lettera mi hai scritto, proprio quelle lettere che piacciono a me, non di circostanza tanto per instaurare un dialogo, ma sentita nel pieno del tuo cuore. Ti sei aperto a me, senza fronzoli e questo mi dĂ  una grande gioia. E, anche ahimè, mi fa spuntare qualche lacrima. Sono vecchia, almeno di etĂ , e la mia sensibilitĂ  si è ancora […]

Continua a leggere →

Il mio modo di usare i libri

I libri, si sa – tutti i libri, non solo i romanzi – sono prodigi illusorii, meraviglie, incanti, artifici che prendono realtĂ , peso, sostanza, movimento, colore a seconda della luce e dell’ambiente in cui sono esposti. I libri non esistono in sĂ© stessi e per sĂ©. Esistono solo nel momento in cui qualcuno li legge. Non esistono Madame Bovary o il Rouge et noir, esistono tanti Madame Bovary e tanti Rouge et […]

Continua a leggere →

I morti nelle RSA

“Se la societĂ  toglie a migliaia di individui il necessario per l’esistenza, se li mette in condizioni nelle quali essi non possono vivere; se mediante la forza della legge li costringe a rimanere in tali condizioni finchĂ© non sopraggiunga la morte questo è assassinio,un assassinio contro il quale nessuno può difendersi, che non sembra tale, perchĂ© non si vede l’assassino, perchĂ© questo assassino sono tutti e nessuno, perchĂ© la morte […]

Continua a leggere →

Contentezza

Sono decisamente contenta, nonostante il coronavirus… Ultimamente la mia vita scorre sui binari delle emozioni. Difficile spiegare, godo di ogni cosa che avviene intorno a me, anche solo di una telefonata di una cugina, di un’amica. Il sapere che mi cercano, significa per me, dimostrazione di affetto. Sapere che persone si preoccupano per me, per la mia salute, mi riempie il cuore, mi fa sentire che non sono sola. E’ […]

Continua a leggere →