Il blog notes di Farfalla Legger@

Una sorta di raccoglitore di appunti di vita, di libri, di arte e altro 🤗.

Archivio tag per ‘Paola Viscomi’

La macchina fotografica

Sono quattro i nomi storici legati alla fotografia: Talbot, Niepce, Nadar, e soprattutto Daguerre. Grazie a loro il concetto, la valenza e la possibilitĂ  di raffigurazione assunsero un nuovo significato nel disancorare l’immagine dal mondo pittorico in cui da sempre era stata relegata, rendendola capace di realizzare una forma di comunicazione fino a quel momento impensata. Contrariamente a quanto si è portati a credere, il principio di azione fotochimica della […]

Continua a leggere →

La macchina cardatrice

Nel corso del XVIII secolo, l’etĂ  dell’illuminismo, l’affermarsi del pensiero illuminista e delle grandi scoperte scientifiche costituì la premessa di quel grande processo di sviluppo economico che l’Europa avrebbe realizzato durante l’Ottocento. Tale straordinario impulso fu, infatti, prodromico all’avvento di un’era di transizione che avrebbe sostanzialmente mutato i tradizionali equilibri produttivi del mondo occidentale ed europeo in particolare, da una struttura sostanzialmente poggiante sull’agricoltura, avrebbe ben presto assistito alla trasformazione  […]

Continua a leggere →

Paul Verlaine

Paul Verlaine nacque il 30 marzo 1844 a Metz. Dopo aver trascorso l’infanzia e l’adolescenza a Parigi, allievo al liceo Bonaparte, al termine degli studi universitari concepì un’ambigua passione per una cugina Elisa, maggiore di lui di 8 anni, la cui morte inattesa gettò il giovane Paul nello sconforto piĂą profondo e radicò in lui l’ormai giĂ  acquisita inclinazione per l’alcool. Impiegatosi al comune di Parigi, in occasione dell’assedio tedesco […]

Continua a leggere →

Arthur Rimbaud

Nel dicembre 1852, due anni prima della nascita di Jean Nicholas Arthur Rimbaud, una nuova Costituzione istituiva per Napoleone III l’Impero ereditario, avallando con ciò l’indirizzo di espansionismo giĂ  perseguito dalla Francia di Bonaparte che avrebbe condotto all’accendersi di nuovi e sanguinosi conflitti. Nel 1870, al culmine della guerra franco-prussiana, la caduta di Sedan e di Napoleone III decretarono nel giro di pochi mesi la precoce fine del II Impero. […]

Continua a leggere →