Il blog notes di Farfalla Legger@

Una sorta di raccoglitore di appunti di vita, di libri, di arte e altro 🤗.

Libri

Gli scontri torinesi del 1973

Il clima delle agitazioni torinesi di quegli anni non era altro che il clima di profondo malessere sociale che si respirava in tutto il paese. Fortemente era inoltre sentita da alcuni settori della sinistra, specie tra i gruppi giovanili, la minaccia che dietro il padronato industriale potesse farsi strada facilmente una nuova ondata di destra. Uno degli episodi più significativi di questo clima si verificherà proprio a Torino. Nel pomeriggio […]

Continua a leggere →

In cerca di benessere…

Molte delle prime assunzioni di massa in queste aziende e soprattutto alla Fiat riguardarono i lavoratori meridionali. I sensali arrivavano nel Sud e promettevano alla povera gente, per lo più contadini, in cambio di tutti i loro averi, un posto di lavoro e un avvenire sicuro, a seconda dei casi, in Francia, in Germania, o a Torino alla Fiat. I “terroni”, partivano così dalle loro terre, su vagoni di terza […]

Continua a leggere →

In cerca di benessere…

Agli inizi degli anni Cinquanta Torino è investita da una grande ondata migratoria passando da settecentomila abitanti al milione neanche dieci anni dopo. L’elemento che aveva portato questo enorme numero d’immigrati per lo più meridionali, destinato a crescere fino agli anni Settanta, era stato, dopo il secondo conflitto mondiale, la ripresa dell’industrializzazione, trainata, proprio dalla produzione di automobili che a Torino aveva la sua capitale. Questo aveva portato, però, a […]

Continua a leggere →

La patria degli italiani

Dopo le prime difficoltà di attuazione, il processo risorgimentale fu rilanciato in modo entusiastico soprattutto da artisti e intellettuali. Essi diedero vita a poesie, romanzi, tragedie, melodrammi, dipinti capaci di imprimere nell’animo dei patrioti il mito della nazione italiana e della storia comune del suo popolo.Bastano i nomi di Leopardi, Pellico, Manzoni, Verdi a dare l’idea dello spessore morale ed intellettuale di queste illustri personalità. L’idea di una nazione italiana […]

Continua a leggere →

Yoga e l’occidente V parte

In origine lo yoga era un processo naturale d’introversione che assumeva tutte le variazioni individuali possibili. Simili introversioni conducono a processi interni caratteristici che trasformano la personalità. Nel corso dei millenni, esse sono diventate poco per volta metodi organizzati e nei modi più diversi. lo stesso yoga indiano assume molteplici forme quanto mai differenti in virtù dell’originaria diversità dell’esperienza individuale. Non è affatto detto che uno qualunque di questi metodi […]

Continua a leggere →